P.zza XXV Aprile, 1 - 29010 Alseno (PC) 0523.945511 servizi-istituzionali@comune.alseno.pc.it Sito istituzionale del comune di Alseno

Si avvisano i Cittadini interessati che, con Delibera di G.C. n. 89 del 18/11/2014, sono stati APPROVATI I VALORI DI RIFERIMENTO STABILITI DAL COMUNE PER LE AREE EDIFICABILI AI FINI DEL CALCOLO DEI RELATIVI TRIBUTI COMUNALI. 

Per fornire un utile riferimento al contribuente per la corretta applicazione dell'imposta, come in passato, con atto della Giunta Comunale n. 89 del 18.11.2014, si è provveduto a definire, quali indicazioni di carattere orientativo, valori medi di mercato da attribuire alle diverse tipologie di aree edificabili presenti nel territorio comunale, come individuate dagli strumenti urbanistici.

Pubblicato in Aziende
Sabato, 28 Marzo 2015 12:47

Macellazione suini per uso familiare

Dal 1° dicembre 2014 al 16 Marzo 2015 

Si avvisano i Cittadini interessati che il Sindaco ha autorizzato la macellazione domiciliare dei suini per uso familiare con decorrenza dal 1 dicembre 2014 al 16 Marzo 2015 e nel rispetto delle seguenti prescrizioni:

  • Gli interessati dovranno contattare, con adeguato anticipo rispetto al giorno fissato per la macellazione, il Servizio Veterinario dell'Azienda U.S.L. – Distretto di Levante - Fiorenzuola D'Arda telef. n.: 0523 – 989800, al fine di concordare le modalità e l'ora della visita ispettiva;
  • La macellazione dei suini e la lavorazione delle carni dovrà essere effettuata solamente da personale idoneo e dovrà essere eseguita nel rispetto della igienicità di tutto il processo;
  • Le attrezzature, gli utensili ed i locali adibiti alla macellazione ed alla lavorazione delle carni debbono essere preventivamente lavati e disinfettati e mantenuti in perfette condizioni igienico-sanitarie;
  • L'obbligatorio stordimento dei suini dovrà avvenire mediante l'uso di pistola a proiettile captivo, seguito immediatamente dal dissanguamento ai sensi delle vigenti norme riguardanti il benessere degli animali durante la macellazione;
  • Le carni e i prodotti ottenuti dalla macellazione dovranno essere utilizzati per il consumo esclusivo del nucleo familiare del richiedente;
  • Il limite massimo consentito di suini da macellare è di n. 3 per nucleo familiare.

Consulta l'Ordinanza n. 27 del 24/11/2014 in allegato.

Pubblicato in Cittadini