P.zza XXV Aprile, 1 - 29010 Alseno (PC) 0523.945511 servizi-istituzionali@comune.alseno.pc.it Sito istituzionale del comune di Alseno
Lunedì, 16 Luglio 2018 14:39

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI UN PUNTO DI DISTRIBUZIONE E VENDITA BUONI-PASTO PER SERVIZI RISTORAZIONE SCOLASTICA AA.SS. 2018/19-2019/20 – 2020/21 – 2021-22 – 2022/23

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI UN PUNTO DI DISTRIBUZIONE E VENDITA BUONI-PASTO PER SERVIZI RISTORAZIONE SCOLASTICA  AA.SS. 2018/19-2019/20 – 2020/21 – 2021-22 – 2022/23

 

AMMINISTRAZIONE PROPONENTE: Comune di Alseno – Servizio Affari Generali – Ufficio Pubblica Istruzione, Piazza XXV aprile, 1 – 29010 Alseno (PC).

Referente per informazioni: Responsabile del Servizio Arda Tiziana Tel. 0523.945501 – segreteria@comune.alseno.pc.it

SOGGETTI AMMESSI ALLA SELEZIONE PUBBLICA: attività commerciali di vicinato e medie strutture di vendita alimentari e miste, site nel Capoluogo di Alseno.

OGGETTO: le attività oggetto del presente avviso di selezione sono meglio enucleate nello Schema di Convenzione (allegato B) che il titolare dell’attività commerciale divenuto punto di vendita dovrà sottoscrivere, previa stipula di apposita polizza fideiussoria, specificatamente intestata al Comune di Alseno di entità corrispondente a € 2.000,00 a titolo di garanzia. Si fa presente che l’esercente dovrà:

- versare mensilmente sul conto corrente del Comune l’incasso relativo alle vendite, tramite bonifico bancario o in contanti, entro il decimo giorno del mese successivo al mese a cui si riferisce l’incasso, con le modalità previste dalla Convenzione;

- assolvere agli impegni e agli obblighi sottoscritti in fase di offerta e a quelli previsti dalla Convenzione.

CORRISPETTIVO: non sarà riconosciuto alcun corrispettivo all’esercizio commerciale che si candiderà e che sarà selezionato quale punto vendita dei Buoni pasto in oggetto.

DURATA: dal 1/09/2018 al 31/07/2023.

DOCUMENTAZIONE DELLA PROCEDURA DI SELEZIONE: Il presente Avviso, il Modulo per la presentazione dell’Offerta e lo schema di Convenzione/contratto sono pubblicati sul sito istituzionale del Comune (www.comune.alseno.pc.it) e all’Albo Pretorio on line; inoltre, gli stessi sono ritirabili presso l’Ufficio Segreteria del Comune, aperto tutte le mattine (martedì escluso) dalle ore 11 alle ore 13 (Tel. 0523.945501/506/520 – e-mail istruzione@comune.alseno.pc.it). Il solo Avviso viene affisso in forma cartacea nelle Bacheche comunali.

TERMINI DI PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA: gli esercizi commerciali interessati devono presentare la propria offerta in BUSTA CHIUSA, debitamente sigillata ed integra, con la specifica del mittente ed recante quale oggetto “Offerta per la selezione di attività commerciale – punto di vendita buoni pasto per le mense scolastiche del Comune di Alseno. Da A.S. 2018/19 a A.S. 2022/23”.

La consegna della busta dovrà avvenire tramite posta o direttamente o tramite terzi all’ufficio del protocollo del Comune entro e non oltre le ore 12,00 di Martedì 31 Luglio  2018. Farà fede la data di arrivo al protocollo del Comune e non quella di spedizione. Le offerte pervenute successivamente a tale termine non saranno ritenute valide.

L’offerta dovrà essere presentata secondo lo schema allegato (Allegato A), timbrato e firmato dal titolare/rappresentante legale dell’esercizio, corredato da fotocopia di documento di identità valido del firmatario.

VALUTAZIONE DELLE OFFERTE: verrà costituita apposita commissione che valuterà le offerte pervenute nei termini assegnando loro un punteggio così composto:

100 punti offerta qualitativa (così ripartiti):

  1. A.40 punti da assegnare in base alla disponibilità del parcheggio e agibilità/comodità del parcheggio indicato:

utilizzando lo schema di offerta allegato la ditta descrive l’eventuale disponibilità di un parcheggio riservato alla propria clientela o parcheggio nelle vicinanze disponibile e accessibile, indicando la distanza e il n° di posti auto.

I 40 punti a disposizione verranno assegnati nel modo seguente:

sottocriterio “parcheggio riservato” (max punti 15)

Possesso di parcheggio riservato                             punti 15

Non possesso di parcheggio riservato                    punti 0

sottocriterio “distanza dal punto vendita” (max punti 10):

parcheggio a una distanza fino a 25 metri             punti 10

parcheggio a una distanza da 26 a 50 metri          punti 5

parcheggio a una distanza superiore a 50 metri   punti 0

sottocriterio “numero di posti auto a una distanza inferiore a metri 50” (max punti 15):

alla ditta con il maggior numero di posti autopunti 15

alle restanti ditte verrà assegnato un punteggio secondo la seguente formula:

A : x = B : 15

corrispondendo ad A il numero dei posti auto di entità inferiore ed a B il numero dei posti auto del migliore offerente

  1. B.5 punti da assegnare alle ditte che posseggono strumenti di pagamento elettronici
  2. C.55 punti da assegnare in base alle fasce orarie di apertura al pubblico dell’esercizio:

secondo lo schema di offerta allegato la ditta indica i giorni e gli orari di apertura dell’esercizio (orario estivo ed invernale, con decorrenze). I 55 punti verranno assegnati alla ditta che presenterà la più ampia estensione di orario, intesa quale numero complessivo di ore settimanali di apertura al pubblico. Alle restanti ditte verrà assegnato un punteggio secondo la seguente formula:

A : x = B : 55

corrispondendo ad A il numero di ore settimanali di apertura di entità inferiore ed a B il numero di ore settimanali di apertura di entità superiore

In caso di parità di punteggio finale tra due o più offerenti, il punto vendita sarà assegnato all’operatore che avrà ottenuto il maggior punteggio nella valutazione dei requisiti di cui al punto C.

L’aggiudicazione potrà avvenire anche solo in caso di una sola offerta ritenuta valida.

ESAME DELLE OFFERTE: Le buste pervenute saranno aperte ed esaminate in seduta pubblica, senza nessun altro avviso, alle ore 10 del giorno successivo alla scadenza per la presentazione dell’offerta, presso il Comune di Alseno – Sala Giunta – Piazza XXV aprile n. 1 (1° piano). E’ consentito presenziare alla gara ad un solo rappresentante per ciascun concorrente.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AFFARI GENERALI Tiziana Arda

 

per allegati a) e b) consultare Albo Protorio del Comune                                                                                                        

                                                            

Letto 82 volte Ultima modifica il Lunedì, 16 Luglio 2018 15:30