P.zza XXV Aprile, 1 - 29010 Alseno (PC) 0523.945511 servizi-istituzionali@comune.alseno.pc.it Sito istituzionale del comune di Alseno
Lunedì, 27 Aprile 2020 09:02

RACCOLTA FONDI PER SOLIDARIETA ALIMENTARE

Il Comune di Alseno, in forza dell’Ordinanza della Protezione Civile n. 658 del 29.03.2020, è stato destinatario della somma di € 24.896,14, utilizzata per la l'istituzione di un fondo finalizzato a finanziare la distribuzione di buoni spesa, destinati a categorie ben delineate che hanno subito ripercussioni economiche a causa dell’emergenza Covid-19 (le domande complessive pervenute sono state 143). 

La Giunta con deliberazione n. 24 del 09/04/2020 ha stabilito di destinare al suddetto fondo, al fine di incrementarne la disponibilità, anche le eventuali donazioni provenienti da privati e/o imprese. Preso atto delle numerose proposte di contribuzione pervenute si rende noto che è possibile effettuare donazioni destinate alla solidarietà alimentare ed altri interventi urgenti legati all'emergenza Covid-19, utilizzando le seguenti coordinate bancarie:

COMUNE DI ALSENO

Codice IBAN: IT50N0306965173000000003895

CAUSALE: donazione liberale emergenza Covid-19

Si precisa che, ai sensi dell’art. 66 del D.L. 17 marzo 2020 n.18 rubricato “Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da COVID -19” per le erogazioni liberali in denaro e in natura, effettuate nell'anno 2020 dalle persone fisiche e dagli enti non commerciali in favore dei Comuni e finalizzate a finanziare gli interventi in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, spetta una detrazione dall'imposta lorda ai fini dell'imposta sul reddito pari al 30%, per un importo non superiore a 30.000 euro.

Per le erogazioni liberali in denaro e in natura a sostegno delle misure di contrasto all'emergenza epidemiologica da COVID-19, effettuate nell'anno 2020 dai soggetti titolari di reddito d'impresa, si applica l'articolo 27 della legge 13 maggio 1999, n. 133 (deducibilità dal reddito d’impresa). Ai fini dell'imposta regionale sulle attività produttive (IRAP), le erogazioni liberali di cui al periodo precedente sono deducibili nell'esercizio in cui sono effettuate.

Letto 442 volte Ultima modifica il Lunedì, 27 Aprile 2020 15:11